Piatti Tipici Del Veneto

admin on gennaio 21st, 2013

Ingredienti per preparare lo Sformato di Asparagi di Bassano DOP per 4 persone :\r\n\r\n1500 grammi di asparagi di Bassano DOP\r\n300 grammi di mozzarella fiordilatte\r\n2 uova\r\nmezzo Bicchiere di Latte\r\n12 Fettine di Pane Integrale\r\nOlio extravergine d’oliva\r\nSale\r\nBurro\r\n\r\nCome preparare lo Sformato di Asparagi di Basssano DOP\r\nPulite e fate bollire gli asparagi , quindi scolateli . Scolate bene il siero dalla mozzarella fior di latte , quindi oliate una teglia e , imburrate metà delle fette di pane e disponetevele sopra. Disponete la metà del fior di latte in fette sottili e sopra ancora tutti gli asparagi . Ricoprite ancora con la mozzarella fior di latte a fette e completate con un altro strato di fette di pane imburrate. Battete le uova aggiungendo il sale e versando il latte. Versate sul preparato e quindi fate gratinare in forno a 200 gradi.\r\n\r\nChe birra abbinare allo sformato di Asparagi : anziché un vino , vi consigliamo un abbinamento diverso. Una birra artigianale speziata , prodotta dal Birrificio piemontese Baladin. Si chiama Nora e viene detta birra egizia , in onore alla terra dove secondo gli storici ha avuto inizio la storia della produzione della birra.

Continue reading about Sformato Di Asparagi di Bassano DOP

 Le fritole de pomi con confettura di frutti di bosco sono una specialità tipica veneta.\r\n\r\nIngredienti per preparare le fritole de pomi : 2 mele renette , 200g di farina , 50g di zucchero semolato , 1 uovo grande , 2 cucchiai di vino bianco , 1 cucchiaio di vino bianco , 1 bicchiere di latte intero , la scorza gratuggiata di un limone , 1 pizzico di sale , olio di arachidi per friggere , 1 vasetto di confettura di frutti di bosco.\r\n\r\nCome preparare le fritole de pomi : In una citola versate la farina setacciata , aggiungete lo zucchero , l’uovo intero , il vino bianco , la scorza di limone ,il pizzico di sale e tanto latte necessariop per ottenere una pastella fluida . Sbucciate le mele , tagliatele  a rondelle sottili . Ora scaldate la confettura e aggiungete il vino bianco . Portate l’olio a una temperatura di 170°, mantenendo il fuoco medio , intanto immergete le fette di mele nella pastella e tuffatele delicatamente nell’olio caldo . Una volta dorato un lato , giratele con una pinza .\r\n\r\nCome servire le fritole de pomi : Scolate bene le fritole e sistematele su carta assorbente , servitele immediatamente , caldissime irrorate di confettura. .\r\n\r\nQuale vino abbinare le fritole de pomi :

Continue reading about Fritole de pomi con confettura di frutti di bosco – Specialità Tipica Veneta

admin on maggio 16th, 2011

I gamberetti alla veneta  sono una specialità tipica veneta.\r\n\r\nIngredienti per preparare i gamberetti alla veneta per 4 persone: 800g di gamberetti , 1 bicchiere d’olio extravergine d’oliva , 4 spicchi d’aglio , un ciuffo di prezzemolo , 1 bicchierino di grappa , sale .\r\n\r\nCome preparare  i gamberetti alla veneta : Prendete una pentola grande , mettetevi i gamberetti interi con un pugno di sale grosso e ricopriteli d’acqua . Intanto mettete sul fuoco una padella con l’olio,  aglio e prezzemolo tritati . Buttatici dentro i gamberetti , cuocete a fuoco allegro e , un minuto prima  di toglieteli dal fuoco , aggiungete la grappa . Fate evaporare.\r\n\r\nCome servire i gamberi alla veneta: Ora servite caldissimi .\r\n\r\nQuale vino abbinare ai gamberetti alla veneta :

Continue reading about Gamberetti alla veneta – Specialità Tipica Veneta

admin on aprile 27th, 2011

Le sardine alla veneziana sono una specialità tipica veneta.\r\n\r\nIngredienti per preparare le sardine alla veneziana per 6 persone: 400g di sardine sott’olio , 4 pomodori maturi , 2 spicchi d’aglio , 1 noce di burro , 1 cucchiaio d’oglio , 120g di sottaceti , 4 uova sode , 2-3 cimette di salvia.\r\n\r\nCome preparare  le sardine alla veneziana: Pulite le sardine , privandole delle scaglie e delle spine . Disponetele su un piatto da portata ovale , ben affiancate . Spargete sulle sardine l’aglio , che avrete mondato e rosolato in una padella  in olio e burro , unitamente alle foglie di salvia e la polpa di pomodori pelati : salate cospargete di pepe e fate marinare.\r\n\r\n Come servire le sardine alla veneziana: Alla fine decorate l’antipasto con un giro di spicchi d’uovo sodo e sottaceti tritati.\r\n\r\nQuale vino abbinare alle sardine alla veneziana: 

Continue reading about Sardine alla veneziana – Specialità Tipica Veneta

admin on aprile 13th, 2011

Il risotto alla pilota è  una specialità tipica Veronese.\r\n\r\nIngredienti per preparare il risotto alla pilota per 4 persone: 500g  di riso vialone nano , 200g di salsiccia fresca all’aglio , 120g di formaggio grana padano gratuggiato , 70g di burro , sale.\r\n\r\nCome preparere il risottoalla pilota: Facciamo bollire 1 l d’acqua  versiamo il riso facendolo cadere da un imbuto di carta direzionato al centro della pentola  : deve formarsi un cono con la punta che supera di un paio di cm il livello dell’acqua . Aspettiamo che il bollore riprenda , poi scuotiamo la pentola e continuamo la cottura per 12 minuti . Ora togliamo la pentola dal fuoco copriamola perchè non si raffreddi e lasciamo riposare per un quarto d’ora . In una padella soffriggiamo la salamella spezzettata nel burro , uniamo il tutto al risotto .\r\n\r\nCome servire il risotto alla pilota: Mescoliamo, aggiungiamo il grana e serviamo.\r\n\r\nQuale vino abbinare al risotto alla pilota:

Continue reading about Risotto alla pilota – Specialità Tipica Veronese

admin on marzo 7th, 2011

Le frittelle  di venezia sono una specialità tipica veneta.\r\n\r\nIngredienti per preparare le fritelle di Venezia per 6-8  persone:  ,500g di farina , lievito , 75g di zuccherero , sale  , 1/2 bicchiere di vino bianco secco , scorza di limone , uvetta , olio o strutto.\r\n\r\n Come preparere le fritelle di Venezia: Lavate Impastare 500g di farina con una noce di lievito sciolto in poco latte tiepido aggiungetevi 75 g di zucchero ,un pizzico di sale , mezzo bicchiere di vino bianco secco , ,scorza di limone gratuggiata , un pugno d’uvetta fatta rinvenire nel vino . Ora lasciate lievitare in un luogo tiepido e al momento opportuno l’impasto si fa cadere nell’olio bollente o cucchiaiate o, meglio ancora nello strutto.\r\n\r\nCome servire le fritelle di Venezia  :Fate sgocciolare le fritelle su carta assorbente e servitele calde avvolte nello zucchero. \r\n\r\nQuale vino abbinare alle fritelle di Venezia:

Continue reading about Fritelle di venezia – Specialità Tipica Veneta

admin on febbraio 3rd, 2011

Le sardine alla veneziana sono una specialità tipica veneta.\r\n\r\nIngredienti per preparare le sarde alla veneziana per 6 persone: 400g di sardine sott’olio , 4 pomodori maturi , 2 spicchi d’aglio , 1 noce di burro , 1 cucchiaio d’olio , 120g di sottaceti , 4 uova sode , 2 -3 foglie di salvia.\r\n\r\nCome preparare sardine alla veneziana: Pulite e diliscate le sardine e disponetele sul fondo di un piatto da portata ovale , ben affiancate . Spargete sulle sardine l’aglio , che avrete sbucciato e rosolatelo in un pentola con l’olio ,il burro le foglie di salvia , la polpa dei pomodori . Ora  salate pepate e fate marinare.\r\n\r\nCome servire le sarde alla veneziana: decorate l’antipasto con un giro di spicchi d’uovo sodo e sottaceti tritati e servite.\r\n\r\nQuale vino abbinare alle sarde alla veneziana : dei vini da abbinare alle sarde possono essere due vini bianchi trentini come il Gewurztraminer o il Muller Thurgau.\r\n

Continue reading about Sarde alla veneziana – Specialità Tipica del Veneto

admin on febbraio 3rd, 2011

I pesciolini veneziana sono una specialità tipica veneta.\r\n\r\nIngredienti per preparare i pesciolini alla veneziana per 4 -6 persone: 400g di piccoli pesci , 400g di olio di semi , farina  q.b. , 1 cucchiao di aceto , sale.\r\n\r\nCome preparare  i pesciolini alla veneziana: Pulite e decapitate i pesciolini e toglietegli le viscere . Metteteli in una bacinella e marinateli in acqua e sale , dopo circa 10 minuti sgocciolate i pesciolini , infarinateli e friggeteli in abbondante olio di semi bollente. Appena dorati , toglieteli dal fuoco e asciugateli su una carta assorbente.\r\n\r\nCome servire i pesciolini alla veneziana: Ora poneteli in piatto , bagnateli con l’aceto e serviteli.\r\n\r\nQuale vino abbinare al fritto di pesce : un vino che si abbina alla perfezione con la frittura di pesce è il Verdicchio dei Castelli di Jesi Spumante Ubaldo Rosi Colonnara. Si tratta di uno spumante riserva metodo classico ideale per stupire gli amici meno attenti , che non conoscono la versatilità del vitigno Verdicchio e la sua capacità di dar vita anche a spumanti che non hanno nulla da invidiare alle grandi bollicine italiane come Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene o Franciacorta e agli Champagne francesi.\r\n

Continue reading about Pesciolini alla vaneziana -Specialità Tipica Veneta

admin on gennaio 28th, 2011

 La granseola alla veneta è una specialità tipica veneta.\r\n\r\nIngredienti per preparare la granseola alla veneta per 4 persone:  4 granseole , 1 limone , un ciuffo di prezzemolo , 2 foglie d’alloro , 4 cucchiai d’olio d’oliva , sale pepe in grani.\r\n\r\n Come preparere la granseola alla veneta: Lavate bene le granseole,lessatele in acqua fredda con le foglie di alloro,alcune fette di limone,grani di pepe e un pizzico di sale.Fate cuocere per 15 minuti,poi scolatele,aprite il carapace senza danneggiarlo,estraete  la polpa e conditela assieme all’eventuale corallo,con sale,pepe,olio,succo di limone e prezzemolo tritato.\r\n\r\nCome servire la granseola alla veneta : Infine servite il composto direttamente nei carapaci.\r\n\r\nQuale vino abbinare alla granseola alla veneta:

Continue reading about Granseola alla Veneta -Specialità Tipica del Veneto

admin on gennaio 24th, 2011

I gamberetti alla veneta sono una specialità tipica veneta.\r\n\r\nIngredienti per preparare i gamberetti alla veneta per 4 persone:  800g di gamberetti , 1 bicchiere di olio extravergine d’oliva , 4 spicchi d’aglio , un ciuffo di prezzemolo , 1 bicchierino di grappa, sale.\r\n\r\nCome preparere i gamberetti alla veneta:   Prendete una pentola metteteci i gamberetti interi con un pugno di sale grosso e copriteli d’acqua .Fateli bollire finchè non schiumano,quindi toglieteli dal fuoco e scolateli.Intanto in un altra padella fate cuocere con  l’olio ,l’aglio e il prezzemolo tritatio ,buttateci i gamberetti e lasciate andare a fuoco vivace,un minuto prima di toglierli dal fuoco aggiungete la grappa.\r\n\r\nCome servire i gamberetti alla veneta : Quando la grappa sarà evaporata servite i gamberetti caldissimi.\r\n\r\nQuale vino abbinare ai gamberetti alla veneta:

Continue reading about Gamberetti alla veneta – Specialità Tipica Veneta

Il risotto con seppie alla veneziana è una specialità tipica veneta.\r\n\r\nIngredienti per preparare il risotto con seppie alla veneziana per 4 persone: 500 grammi di seppioline , 300 grammi di riso , 1 bicchiere di vino bianco secco , cinque cucchiai di olio extravergine d’oliva , una cipolla , uno spicchio d’aglio , un cucchiaio di polpa di pomodoro , un ciuffo di prezzemolo , sale e pepe.\r\n\r\nCome preparare il risotto con le seppie alla veneziana: Pulite le seppioline e tagliatele a pezzetti. In una padella mettete l’olio e fate soffriggere la cipolla e l’aglio. Aggiungete il prezzemolo tritato e le seppioline e cuocete per circa 10 minuti. Quando i molluschi saranno imbionditi sfumate col vino ,unite il riso e mescolate e fatelo tostare per 5 minuti,ora diluite il sugo di pomodoro in un bicchiere di acqua tiepida. Bagnate poco alla volta finchè il riso non sarà cotto e aggiungete il sale.\r\n\r\nCome servire il risotto con le seppie alla veneziana: Insaporite  il riso con un pò di pepe e servite.\r\n\r\nQuale vino abbinare al risotto con seppie alla veneziana consigliamo l’abbinamento con un vino bianco del veneto.\r\n\r\nSei alla ricerca di altre ricette di cucina veneta:eccoti alcuni libri di ricette di piatti tipici veneti che vuoi acquistare online:\r\nL’azzurro del Veneto nel piatto. Storie e ricette di laguna, delta e mare Francesco Soletti

Continue reading about Risotto con le seppie alla veneziana – Specialità Tipica Veneta

\r\n\r\n Le ciambelline alla veneziana sono una specialità tipica veneta. \r\n\r\nIngredienti per preparare le ciabelline alla veneziana per 6 persone: 1Kg di farina , 3 uova , 300g di zucchero , 200g di burro , 1 limone , cannella in polvere , 1/2 bicchiere di vino dolce.\r\n\r\nCome preparare le ciabelline alla veneziana: Mettete sulla piana 1 Kg di farina,rompetevi le uove, aggiungetevi 300g di zucchero,200g di burro fuso,una scorza di limone gratuggiata,succo di limone, una una manciata di canella in polvere e mezzo bicchiere di vino dolce.Ora impastate il tutto e fate delle ciabelline,disponetele in una pirofila imburrata e imburrate anche le ciambelline sempre con burro fuso.\r\n\r\nCome servire le ciambelline alla veneziana: Infornate le ciabelline e cuocetele a calore moderato, finchè non risulteranno dorate. \r\n\r\nQuale vino abbinare alle ciambelline alla veneziana : volendo abbinare un vino dolce del veneto , possiamo scegliere fra un Recioto di Soave , un Recioto di Gambellara o un Vin Santo di Gambellara.\r\n\r\n

Continue reading about Ciambelline alla Veneziana – Specialità Tipica Veneta

Le focaccine con stracchino e prosciutto crudo sono una specialità tipica veneta.\r\n\r\nIngredienti per preparare  le focaccine con stracchino e prosciutto crudo,per circa quattro persone : 2oog di prosciutto crudo berico-euganeo,500g di farina,25g di lievito di birra,100g di stracchino,1peperone,4 rapanelli,1dl di olio extravergine d’oliva,sale.\r\n\r\nCome preparare le focaccine con tracchino e prosciutto crudo :lastemperate il lievitoin 2,5 dl di acqua tiepida,uniamo poi la farina e, un pizzico di sale e 2 cucchiai d’olio.Lavoratela finchè non avrete ottenuto un impasto omogeneo,ora copritelo con un panno e lasciatelo in un luogo tiepido per circa un ora.Quindi lavoratela di nuovo e poi rimettetela a riposare per ancora un’ora.Stendete la pasta dello spessore di 1 cm foemando 4 focaccine, ponetele in una teglia da forno unta d’olio,versateci il sale  e l’olio rimasto e cuocetela in forno per circa 25 minuti a 22o°c.\r\n\r\nCome servire le focaccine con stracchino e prosciutto crudo:sfornate le focaccine  metteteci sopra lo stracchino e una fetta di prosciutto e servite con una insalata di rucola,peperone e rapanelli a listarelle.\r\n\r\nQuale vino servire con le focaccine con stracchino e prosciutto crudo:

Continue reading about Focaccine con stracchino e prosciutto crudo-specialità tipica veneta

admin on ottobre 12th, 2010

Le cappesante in forno sono una specialità tipica veneta, \r\n\r\nIngredienti per preparare le cappesante in forno:capesante,olio,burro,prezzemolo,aglio,sale e pepe.\r\n\r\nCome preparare le cappesante in forno: lavate le capesante e mettetele in una pentola senza acqua in modo che si aprano.Disponetele in una teglia e conditele con una salsina fatta con una noce di burro sciolto,olio,un poco di aglio tritato e una bella quantità di prezzemolo,sale e pepe Quindi infornare e cuocerle a calore moderato.\r\n\r\nCome servire le cappesante in forno:togliete le cappesanta dal forno quando si è formata una crosticina dorata e servite. \r\n\r\nQuale vino abbinare alle cappesantein forno:

Continue reading about Cappesante in forno-specialità tipicamente veneta

Gli gnocchi con pancettta e asiago sono una specialità tipica veneta .\r\n\r\nIngredienti per preparare gli gnocchi con pancettta e asiago per quattro persone: 7oog di patate,150g di farina di castagne,300g di farina,1 uovo,150g di asiago,80g di burro,80g di pancettaa fettine,10 foglie di salvia,sale e pepe.\r\n\r\nCome preparare gli gnocchi con pancetta e asiago:Lessate le patate ,sbuccciatele e rompetele con lo schiacccia patate,aggiungetevi poi la farina di castagnee 220g di farina unite infine l’uovo sbatttuto ed impastate il tutto per ottenere un composto omogeneo,se invece dovessse risultare ancora un pò apppicicoso aggiugete ancora un pò di farina.Prendete un pò di pasta allla voltae lavoratela su un piano infarinato,con il palmo della mano ricavate dei bastoncini di circa un dito dsi spessore.Poi tagliate i bastoncinia pezzetti di circa 1,5 cm di lunghezza ,passsateli sullla punta di una forchettta e poneteli in un pannno infarinato per non farli attaccare tra loro.Arrotolate le singole fettine di pancetta su se stessee riponetele su una taglia rivestita di carta da forno,accendete il forno a 190°fatelo riscaldare e poi riponetewci le fettine di pancettta per circa 4-5 minuti finchè non saranno rosolate.Sgoccciolatele dal grassso emerso durante la cottura ,fate sciogliere il burro con le foglie di salvia in una padellina.Ora lesssate gli gnogghi in abbondante acqua salataper circa 3 minuti,racccogliendoli mano mano che vengono a galla.\r\n\r\nCome vanno serviti gli gnocchi con pancetta e asiago: Disponete gli gnocchi su un largo piatto fondo,aggiungete i dadinidi asiago tagliato e i rotolini di pancettae conditeli con il burro fuso e la salvia. Mescolate delicatamente e servite.\r\n\r\nChe vino abbinare agli gnocchi con pancetta e asiago : un buon vino da abbinare all’Asiago è il Valpolicella Classico. Il Valpolicella DOC è un vino rosso del Veneto , fratello minore dell’Amarone della Valpolicella , rispetto al quale è più giovane e dal prezzo mediamente inferiore.\r\n

Continue reading about Gnocchi con pancetta e asiago – specialità tipica veneta

admin on settembre 11th, 2010

Il Polipo alla Veneziana è una specialità tipica veneta , in particolare della provincia di Venezia.\r\n\r\nIngredienti per preparare il Polipo alla veneta per circa quattro persone : 800 grammi di polipo , mezzo Bicchiere Olio D’oliva , due Spicchi di Aglio , del Prezzemolo , dell’Origano, una Foglia di Alloro, un Limone , Pepe e Sale\r\n\r\nCome preparare il Polipo alla Veneta : Battete il polipo e spellatelo , togliete la vescichetta dell’inchiostro e gli occhi e lavatelo bene. Mettetelo in una pentola con coperchio , in acqua fredda e salata , e fatelo bollire per circa due ore, aggoungendo uno spicchio d’aglio e una foglia di alloro. Finito di bollire, scolatelo, tagliatelo a pezzi e mettetelo in un piatto con olio, il sale, il pepe,  succo di limone, l’origano, prezzemolo e l’aglio tritati.\r\n\r\nCome va servito il Polipo alla Veneta : Lasciatelo marinare qualche ora e servitelo freddo.\r\n\r\nChe vino abbinare al Polipo : un vino veneto che si abbina col polipo è il vino Soave. Clicca qui per sapere quali sono i migliori soave. Per acquistare il vino Soave clicca qui.

Continue reading about Polipo alla Veneziana – Piatto tipico del Veneto

admin on settembre 7th, 2010

Persone\r\n4\r\n\r\nNote\r\n-\r\n\r\nIngredienti\r\n200 G Riso Vialone\r\n200 G Pisellini Freschi Sgranati\r\n50 G Pancetta\r\n200 G Radicchio Di Treviso\r\n100 Cl Brodo Di Carne\r\n1 Cipollina\r\nFormaggio Parmigiano Grattugiato\r\n1 Cucchiaio Prezzemolo Tritato\r\n60 G Burro\r\n3 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine\r\nSale\r\n\r\nPreparazione\r\nSciogliete in una casseruola 30 g di burro con l’olio, poi aggiungetevi la cipollina affettata, la pancetta tagliata a dadini e il prezzemolo tritato. Fate soffriggere leggermente, quindi unite i pisellini, mescolate, salate e incoperchiate per 5 minuti, in modo che i piselli s’insaporiscano. Aggiungete il brodo già caldo, portate all’ebollizione, incoperchiate e cuocete ancora 10 minuti. Trascorso questo tempo, incorporate il riso a pioggia mescolando e subito dopo le foglie di radicchio (prima mondate e lavate). Lasciate cuocere a fiamma viva e a pentola scoperta per circa 15 minuti (la minestra a cottura ultimata dovrà presentarsi molto densa), assaggiate, se necessario aggiustate di sale e togliete dal fuoco quando il riso sarà cotto. Versate la minestra in una zuppiera, aggiungete il rimanente burro, mescolate e spolverizzate con parmigiano grattugiato. Questa minestra è ottima anche tiepida o fredda.

Continue reading about Risi E Bisi Alla Trevisana