Cucina Internazionale

admin on aprile 23rd, 2012

Con il Tornado inauguriamo una sezione del blog dedicata ai cocktail. Pur non avendo una provenienza ben definita , il cocktail Tornado è realizzato con whisky americano come ad esempio il Four Roses ed è parecchio diffuso in tutti i bar occidentali.\r\n\r\nIngredienti per preparare il Cocktail Tornado\r\n4/10 Whisky Bourbon Four Roses\r\n3/10 Crema Cacao Scura Marie Brizard\r\n1/10 Vanilzucca\r\n2/10 Caffè\r\nPanna Liquida\r\nCacao In Polvere\r\n\r\nPreparazione\r\nPreparare il whisky , la crema al cacao , Vanilzucca e il caffé nello shaker , quindi mescere e servire nella coppetta da cocktail. Completare con uno strato di panna liquida in superficie e decorare con una spolverata di cacao.

Continue reading about Cocktail Tornado con Whisky americano

admin on gennaio 9th, 2012

Ingredienti per preparare  il dessert  di frutta esotica candita al rum caraibico per 4 persone : 300 grammi di ricotta , 100 grammi di zucchero a velo , 1 cucchiaio di panna , 200 g di frutta esotica candita ( mango , papaya , ananas ) , 1 bicchierino di rum caraibico ( Rum della Martinica , Rum della Giamaica , ecc ) , cacao e biscotti .\r\n\r\nCome preparare il dessert  di frutta esotica candita al rum caraibico : Lavorate la ricotta con lo zucchero e la panna per ottenere una morbida crema . Unitevi la frutta candita tagliata che avrete ammorbidita nel rum .\r\n\r\nCome servire il dessert  di frutta esotica candita al rum caraibico : Mettete il tutto in una coppa , spolverizzate con un pò di cacao e servite accompagnato con dei biscotti.

Continue reading about Dessert di frutta esotica candita al rum caraibico

La Crosta ai tartufi alla francese è una specialità tipica francese.\r\n\r\nIngredienti per preparare la crosta ai tartufi alla francese per 6-8  persone:  400g di pasta sfoglia , 6 uova , 1 tartufo di medie dimensioni , 1 bicchiere di panna , 40g di burro , 2 cucchiai di parmigiano gratuggiato , sale e pepe .\r\n\r\nCome preparare la crosta ai tartufi alla francese : Spianate la pasta e mettetela sul fondo e i laterali d’ una  teglia larga , dai bordi bassi , di circa 24 cm di diametro e che sia già stata prima unta di burro. Ora sbattete le uova , stemperatele con la panna , poi mescolatevi il burro a pezzetti ed il tartufo tagliato a lamelle . Salate il composto e cospargetelo moderatamente di pepe , poi versatelo sulla teglia . Spargete sul ripieno un velo di parmigiano gratuggiato . Infine mettete la teglia in forno preriscaldato a 200°per una ventina di minuti .\r\n\r\nCome servire la crosta di tartufi alla francese :  Lasciate in forno fino a quando  la superficie non sarà ben dorata . \r\n\r\n Quale vino abbinare alla crosta di tartufi alla francese:

Continue reading about Crosta ai tartufi alla francese – Specialità Tipica Francese

admin on maggio 2nd, 2011

Il paté di aragosta è una specialità tipica francese.\r\n\r\nIngredienti per preparare il paté di aragosta per 4  persone: 2 aragoste , 1 cipolla grande , salsa bescamella , 1 bicchiere d’olio extravergine d’oliva , sale e pepe.\r\n\r\nCome preparare il paté di aragosta : Fate bollire una pentola d’acqua salata  e lassate l’aragosta per almeno 40 minuti , poi scolatela e lasciatela raffreddare . Tritate la cipolla e mettetela a soffriggere nell’olio . Aprite l’aragosta , togliete la polpa e tagliatela a pezzettoni . Unitela  alla cipolla , fatela insaporire , poi aggiungete la bescamella . Fatela raffreddare e passatela nel frullatore , per ottenere una crema densa e soda .\r\n\r\nCome servire il paté d’aragosta :  Rimettete il paté nel carapace delle aragoste e lasciatele in frigorifero per 2 ore poi servite.\r\n\r\nQuale vino abbinare al paté di aragosta : a costo di rincorrere i luoghi comuni , non resistiamo alla tentazione di riproporre lo storico abbinamento aragoste e champagne . Per non essere banali , però , vi consigliamo due Maison di Champagne meno inflazionate della classiche Roederer , Krug e Ruinart : eccovi quindi gli Champagne Bonnaire e gli Champagne Joseph Perrier.\r\n

Continue reading about Paté di aragosta – Specialità Tipica Francese

La zuppa di pesce alla francese  è una specialità tipica francese.\r\n\r\nIngredienti per preparare la zuppa di pesce alla francese per 4  persone:  600g di pesce di scoglio , 2 scicchi d’aglio , 1 cipolla , 1 peperoncino piccante , 4 cucchiai d’olio d’oliva , crostini di pane , 50g di burro , 1 confezione di panna , sale e pepe .\r\n\r\nCome preparare la zuppa di pesce alla francese  : In una padella grande soffriggete nell’olio la cipolla tritata assieme a due spicchi d’aglio . Aggiungete il pesce ben pulito e lavato , il peperoncino , il sale e un litro e mezzo di acqua o brodo vegetale . Lasciate cuocere per circa un’ora . Poi scolate il pesce e passatelo una metà al setaccio , aggiungete il brodo ottenuto e mantecate con la panna. \r\n\r\nCome servire la zuppa di pesce alla francese : Servite la zuppa accompagnandola con crostini di pane fritti nel burro.\r\n\r\n Quale vino abbinare alla zuppa di pesce  francese:

Continue reading about Zuppa di pesce alla francese – Specialità Tipica Francese

Il Tacchino in insalata  alla francese  è una specialità tipica francese.\r\n\r\nIngredienti per preparare il tacchino alla francese per 4  persone: 500g di tacchino bollito , 4 cucchia di olio extravergine d’oliva , 2 cucchiai di mostarda , 3 cucchiai di aceto , un ciuffo di cerfoglio , un ciuffo di dragoncello , 2 uova sode , sale e pepe .\r\n\r\nCome preparare il tacchino alla francese  : Tagliare il tacchino bollito una volta freddo e ponetelo in una insalatiera . Mettete in una ciotola una mostarda , sale , pepe , 3 cucchiai d’aceto , cerfoglio e dragoncello tritati e 2 uova sode sminuzzate . Sbattete tutto con una forchetta e versate sul tacchino .\r\n\r\nCome servire il tacchino alla francese : Lasciate miscelare per un’ora , prima di servire l’insalata .\r\n\r\n Quale vino abbinare al tacchino francese:

Continue reading about Tacchino in insalata alla francese – Specialità Tipica Francese

admin on aprile 29th, 2011

 La faraona alla francese  è una specialità tipica francese.\r\n\r\nIngredienti per preparare la faraona alla francese per 4  persone: 1 faraona , 50g di burro , un pizzico di pepe di Cajenna , un pugno di pane gratuggiato , 2 cetrioli , 1 limone , 1 bicchiere di aceto forte , 1/2 cucchiaio di scalogno tritato , 1 cucchiaiata di polpa di pomodoro , 1 bicchiere di sugo di carne , 1 cucchiaio da tè di salsa worchestershire , 2 cucchiai di senape di Digione , sale e pepe . \r\n\r\nCome preparare la faraona alla francese  :Pulite la faraona e tagliatela a metà , appiattitela , conditela con sale e pepe e imburratela . Mettetela nel forno a 180° e portatela a metà cottura , per una mezz’ora . Ora toglietela dal forno e cospargetela di senape alla quale avrete aggiunto il pepe di Cajenna . Spolverizzate la faraona con pane gratuggiato e finite la cottura sulla griglia a fuoco moderato , facendola colorire bene . Poi preparate una salsa facendo bollire in un pentolino l’aceto e lo scalogno fino a che il liquido non si sia ridotto della metà , aggiungete il sugo dell’arrosto e il pomodoro , e fate cuocere per 5 minuti .Finite con la salsa  worchestershire e ancora una punta di Cajenna .\r\n\r\nCome servire la faraona alla francese: Disponete la faraona su un piatto da portata e guarnitela con cetrioli e fette di limone . Servite la salsa a parte.\r\n\r\n Quale vino abbinare alla faraona francese:

Continue reading about Faraona alla francese – Specialità Tipica Francese

 Le scaloppine alla francese sono  una specialità tipica francese. \r\n\r\nIngredienti per preparare le scaloppine alla francese per circa 4 persone: 400g di sottili fette di noce di vitello , farina , 1 cucchiaio di burro , 1 tazzina di marsala , 80g di prosciutto crudo affettato , 100g di fontina , 1 bicchiere di besciamella , sale pepe.\r\n\r\nCome preparare le scaloppine alla francese: Infarinate moderatamente le fettine di carne e rosolatele col burro in una padella,poi salatele e bagnatele col marsala.Dopo qualche istante di vivace cottura ,abbassate la fiamma e sistemate su ciascuna scaloppina una fettina di prosciutto,una di fontina e un cucchiaio di basciamella.Cospargete di pepe e passate il tutto in forno preriscaldato a 220°.\r\n\r\nCome servire le scaloppine alla francese: Gratinate le scaloppine e poi  servite.\r\n\r\nQuale vino abbinare alle scaloppine alla francese: \r\n\r\nSei alla ricerca di altre ricette di cucina francese:eccoti alcuni libri di ricette di piatti tipici francesi che puoi acquistare online:\r\nEnciclopedia della cucina francese. 320 ricette della tradizione Jean Ferniot

Continue reading about Scaloppine alla francese – Specialità Tipica Francese

admin on dicembre 28th, 2010

La Quiche al Formaggio Roquefort è un Piatto tipico Francese . La ‘Quiche’ è una una torta salata cotta al forno ma non coperta dalla pasta, come si usa fare in Italia con le torte salate. Il Roquefort è un tipico formaggio francese e quindi La “Quiche au Roquefort” è un classico delle torte salate francesi , dette anche da ‘brasserie’. Altri esempi di Torte da Brasserie sono la Quiche alla Lorraine e la Quice au fromages. La Brasserie andrebbe letteralmente tradotta come “fabbrica di birra” , in realtà questa è la loro origine ma col tempo le Brasserie si sono trasformate in luoghi di consumo non solo di birra ma anche dei piatti tipici della tradizione. Il tutto via via affiancato , soprattutto a Parigi , da ambienti culturalmente ed architettonicamente piuttosto elitari : nel secolo scorso le Brasserie di Montparnasse e degli altri quartieri bohéme di Parigi spesso si trasformavano in circoli culturali dove si potevano trovare artisti della caratura di Picasso , Apollinaire e Modigliani , solo per fare degli esempi.\r\n\r\nIngredienti per preparare la Quiche al Formaggio Francese Roquefort per circa 4 persone :  una Confezione di Pasta Brisée , due bicchieri di latte parzialmente scremato , un bicchiere di Panna Da Cucina , due Uova , un etto di Prosciutto A Dadini , un etto di Formaggio Roquefort Francese , Burro , Sale , Pepe , Noce Moscata\r\n\r\nCome preparare la Quiche al Formaggio Roquefort per circa 4 persone : Procuratevi la Pasta Brisée o mediante l’acquisto di prodotti già pronti ( Pasta Brisée surgelata ) o preparandola secondo le mille ricette che si trovano in rete ( in sostanza si tratta di una pasta frolla non salata ) , stendetela fino ad ottenere una sfoglia sottile. Stendetela su una teglia che avrete provveduto ad ungere opportunamente e pungetela con una forchetta. Distribuite il formaggio ed il prosciutto tagliati a dadini. Battete le uova in un contenitore insieme a panna e latte; salate , pepate spolverate con un pizzico di noce moscata. Riempite la tortiera con il composto ottenuto e infornate a 230 gradi per circa venti minuti, poi terminate la cottura a 180-200 gradi per altri 15 minuti. \r\n\r\nCome servire la Quiche al Roquefort : Servire ancora calda ma non bollente.\r\n\r\nQuale vino abbinare alla Quiche al Roquefort : il Roquefort è un formaggio che viene spesso consumato dai francesi come dessert e , in questo utilizzo , l’abbinamento ideale è con il celebre vino dolce Sauternes. In questo caso , trattandosi invece di una torta salata , conviene abbinare un vino bianco fresco ed aromatico , ad esempio basato sul vitigno Sauvignon. Un vino francese , ovviamente.

Continue reading about Quiche al Formaggio Roquefort – Piatto tipico Francese

admin on settembre 7th, 2010

Persone\r\n4\r\n\r\nNote\r\nLuogo: Francia.\r\n\r\nIngredienti\r\n500 G Cipolle Bianche (o Cipolle Ramate)\r\n80 G Burro\r\n50 Cl Brodo Di Carne\r\n1 Cucchiaio Farina\r\n100 G Formaggio Emmenthal (o Formaggio Groviera)\r\n12 Fettine Pane Francese (baguette)\r\nSale\r\nPepe\r\n\r\nPreparazione\r\nPelate le cipolle, dividetele in 2 in verticale e affettatele sottilissime. Scaldate il burro in una casseruola, versatevi le cipolle e fatele appassire dolcemente per circa 30 minuti, mescolando spesso e facendo attenzione che non prendano colore. A questo punto, insaporitele con sale e pepe, spolveratele con la farina e, mescolando continuamente, proseguite la cottura per circa 2 minuti. Quando la farina comincia ad attaccare, aggiungete il brodo caldo, incoperchiate e lasciate cuocere, con la fiamma al minimo, per circa 40 minuti. Tostate le fettine di pane e distribuitele fra 4 ciotole che possano andare in forno. Per la zuppa di cipolle gratinata copritele con il formaggio grattugiato e infine versate delicatamente la zuppa calda. Mettete le ciotole nel forno con il grill acceso, lasciandovele per pochi minuti, fino a quando si sarà formata una crosticina dorata sulla superficie. Servite la zuppa caldissima. Niente di meglio, in una serata freddissima, di questa tradizionale zuppa francese.

Continue reading about Soupe À L’oignon

admin on settembre 7th, 2010

Persone\r\n4\r\n\r\nNote\r\nLuogo: Germania.\r\n\r\nIngredienti\r\n600 G Carne Di Manzo (spalla)\r\n200 G Cipolle\r\n30 G Burro\r\n1 Cucchiaio Paprica Dolce In Polvere\r\n1 Cucchiaio Concentrato Di Pomodoro\r\n1 Cucchiaio Aceto Di Vino\r\nSale\r\n1 Spicchio Aglio\r\n1 Pizzico Cumino Macinato\r\n1/2 Cucchiaino Maggiorana\r\n200 G Patate\r\n\r\nPreparazione\r\nFate congelare parzialmente il pezzo di carne, per tagliarlo con maggior facilità, quindi riducetelo a fettine spesse 1 cm. Dividete ogni fetta a strisce e quindi tagliate queste a cubetti. Fate fondere il burro in una casseruola e rosolatevi le cipolle tritate finemente, a calore moderato per 3-4 minuti, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Cospargete il soffritto con un cucchiaino di paprica e abbassate la fiamma al minimo, per dare modo alla polvere piccante di essere assorbita dal condimento e dalle cipolle. Fate attenzione a non farlo bruciare. Aggiungete il concentrato di pomodoro, mescolando con cura per amalgamarlo bene, infine versate l’aceto. Salate i dadini di carne e metteteli nella casseruola, quindi insaporite il tutto con aglio, cumino e maggiorana. Versate sulla preparazione tanta acqua quanto basta a coprirla a filo e lasciate cuocere a calore moderato e a recipiente coperto per 20 minuti. Trascorso il tempo indicato, unite le patate sbucciate e tagliate a dadini. Versate altra acqua, in modo da coprire gli ingredienti e passate lo stufato nel forno preriscaldato (150 gradi), a casseruola scoperta, per un paio d’ore.

Continue reading about Gulasch Alla Tedesca

admin on settembre 7th, 2010

Persone\r\n4\r\n\r\nNote\r\n-\r\n\r\nIngredienti\r\n500 G Pasta Tipo Tagliolini Freschi\r\n1 Avocado Maturo\r\n1/2 Limone (succo)\r\n6 Cucchiai Olio D’oliva\r\n1 Pizzico Sale\r\n1 Pizzico Pepe\r\n6 Gherigli Di Noci\r\n\r\nPreparazione\r\nPulite l’avocado, tagliate la polpa a dadini e mettetela nel mixer con i gherigli di noci sbriciolati, il succo di limone, l’olio, un pizzico di sale e pepe. Frullate per ottenere una crema omogenea. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e conditela con la crema di avocado ammorbidita, se necessario con qualche cucchiaio dell’acqua di cottura.

Continue reading about Tagliolini Esotici